La Leggenda di Gruemire

La Leggenda di Gruemire

Il nome del comune prende il nome da un villaggio nel centro di questo comune chiamato Gruemirë. Il nome di questo villaggio deriva da una brava donna che stava riempiendo acqua nei pozzi di quel tempo che si trovavano vicino alla sorgente nel nord del villaggio di Gruemirë. Quando alcuni viaggiatori si stancarono del viaggio, le chiesero dell’acqua dal suo viale, ma a quel tempo era estate secca e i pozzi avevano pochissima acqua, sebbene solo quell’acqua fosse lì. Li raccontarono di un’altra donna da un villaggio vicino, Grude-Fushë a cui chiesero dell’acqua perché avevano sete, la donna che stava riempiendo l’acqua e lei li negò e li lanciò pietre contro. Dopo aver ascoltato queste parole, la brava donna ha dato a loro dell’acqua da bere e poi i viaggiatori dissero del villaggio di quella donna a cui non fu data l’acqua da bere che è il villaggio della cattiva oggi chiamato (Grudë) mentre per il villaggio della brava donna che diede da bere e la chiamarono Gruemirë il villaggio della buona/brava donna. Da quel momento il nome di quest’area rimase il nome Gruemirë. Il nome dell’area o del villaggio si trova nel catasto del Veneto del secolo. XV come Gruemirë.

About Author

laxaro