Il Tiglio di Bzheta

Il Tiglio di Bzheta

Situato ad un’altitudine di 400 m sul livello del mare, con un’età di oltre 200 anni, quest’albero ha il colore delle foglie che varia da un lato all’altro, particolare che si nota solo dall’alto. Si dice che questo albero sia stato piantato dagli stessi abitanti per protezione contro l’erosione, il che si capisce dal fatto che è l’unico tiglio su tutto il pendio, circondato solo da arbusti. Oltre ai valori naturali, il Tiglio di Bzheta è anche molto importante per la memoria comunitaria della zona: nel secolo XVIII, gli uomini di Shkreli si radunarono sotto la sua ombra per discutere della ricostruzione della chiesa cattolica, distrutta e perseguitata più volte in diversi periodi, turco, montenegrino e comunista.

About Author

laxaro